Archivi categoria: Dolci

Bocconcini di Tempeh miele e polline su yogurt al caffè

DSC_0313

“Bocconcini dolci, ma non troppo. Ideali per chi non sa rinunciare al gusto dolce a fine pasto, senza eccedere con le calorie”

Ingredienti per 4 persone:

200 gr. di Tempeh naturale
3 cucchiai di miele
3 cucchiaini di polline
300 gr. di yogurt magro
1 moka di caffè da 2
1 rametto di lavanda e qualche fiorellino per decorare a freddo (comunque commestibili)
 
Preparazione: 45 minuti

Caramella i quadratini di tempeh con il miele!
Ricavare 12 quadretti di circa 1,5 cm di tempeh.
In una padella antiaderente fai sciogliere il miele ed aggiungi i bocconcini ottenuti. Fai dorare tutti i lati ed una volta caramellati, togli i bocconcini e falli raffreddare. Ancora tiepidi passali sui granelli di polline per farli aderire su tutti i lati.
Prepara la salsa di yogurt al caffè!
Aggiungi il caffé al miele rimasto dalla caramellatura e gira il tutto con un mestolo di legno. Quando si è ritirato di un terzo circa, togli dal fuoco. Fai raffreddare ed aggiungi allo yogurt. Gira bene gli ingredienti e servi circa 2/3 cucchiai dello yogurt al caffè in una coppetta. Aggiungi i bocconcini al miele e polline e decora con la lavanda lavata sotto un filo di acqua corrente e asciugata.
Buon appetito!
Annunci

Cestino di mela con composta di kiwi, yogurt e julienne di prugne secche:

Immagine
 Ti fa male lo stomaco, non ne sai il motivo ma sai che ti va qualcosa di dolce e sai che una mela no può farti male.
I tuoi piccoli non ne vogliono sapere di mangiare la frutta?
Sei a dieta e vuoi cambiare un po’…senza sensi di colpa!
Per tutte queste e per altre motivazioni che adesso mi sfuggono… ho pensato a questa mela al forno, che poi proprio mela non è: è un cestino che nasconde cose SANE E BUONE”!

Ingredienti a persona:
2 mele dolci
2 kiwi maturi
4 cucchiaio di yogurt magro greco
1 prugna secca
2 cucchiai di aqua
4 foglie di melissa
2 cucchiai di miele
Preparazione: 30 minuti c.a.
Inizia a creare i cestini di mela!
Lava bene le mele, dividile a metà e eliminandone i torsoli e le estremità. Con l’aiuto di un cucchiaino scavane la polpa  facendo attenzione a non bucarle o romperle. La polpa mettila in un pentolino antiaderente.
Appoggia le mele in una teglia, su cui avrai disposto un foglio antiaderente ed inforna a 150 gradi per circa 20 minuti.
Cuoci la composta!
Nel frattempo aggiungi i kiwi sbucciati nel pentolino, 2 cucchiai di acqua e il miele. Fai cuocere per circa 20 minuti, girando e rompendo le parti più grandi con un mestolo di legno.
Lascia raffreddare la composta così ottenuta e stemperare la mela a temperatura ambiente.
Componi il piatto!
Incorpora una parte di composta allo yogurt greco e riempici la mela. Aggiungi poi l’altra parte di composta, facendo attenzione a tenere da parte un poco di liquido in eccesso. Adagiare sul piatto e decorare con 5/6 fili di prugna tagliata molto fine a  julienne . Termina con una manciata di melissa sminuzzata, e qualche goccia del liquido di composta, lasciato ridurre a fuoco lento.